Archivio

Presentazione istanze sismiche

 

Conclusione del periodo transitorio di dodici mesi, previsto dall’art.13 della L.R. 33/2015, durante il quale era consentito il deposito della documentazione di cui all’art.6 della medesima L.R. 33/2015 e ss.mm.ii. sia in formato elettronico che cartaceo, prorogato dal D.d.u.o. 21 maggio 2018 – n. 7262  (B.U.R.L. Serie Ordinaria n. 21 – 24 maggio 2018)
Si porta a conoscenza degli iscritti che tale periodo transitorio si è concluso, perciò dal 1° Dicembre 2018 la presentazione delle istanze sismiche dovrà essere effettuata esclusivamente in formato digitale. A tale scopo le amministrazioni comunali hanno la facoltà di attivare un sistema informativo dedicato o, in alternativa, utilizzare la piattaforma informatica regionale (M.U.T.A), si invitano pertanto gli iscritti ad informarsi sulle modalità scelte dai comuni per la presentazione delle pratiche sismiche.
La nuova modalità di presentazione e la relativa modulistica per il deposito sismico sono reperibili al seguente link:
http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioServizio/servizi-e-informazioni/Enti-e-Operatori/Protezione-civile/Rischio-sismico/moduli-pratiche-sismiche